La scuola secondaria di primo grado segue il programma didattico basato sul Middle Years Programme (MYP) dell’International Baccalaureate® (IB).

Gli studenti dagli 11 ai 16 anni seguono il programma IB Middle Years Programme.
Pur insistendo sullo studio delle diverse discipline, il programma MYP evidenzia l’interdisciplinarità delle stesse portando ad una visione "olistica" della conoscenza che aiuta gli studenti a sviluppare le attitudini e le capacità necessarie a renderli protagonisti responsabili di un mondo in continuo cambiamento.
La lingua svolge un ruolo molto importante all’interno del curriculum, ed i nostri studenti crescono bilingue o anche trilingue grazie all’introduzione di una terza lingua da Grade 7.


Perché il programma MYP?




La scelta del programma MYP è stata dettata dalla volontà di seguire un programma didattico che assicuri rigore accademico promuovendo al tempo stesso i valori di internazionalità.
Come scuola già autorizzata ad offrire il programma PYP per la scuola primaria, la scelta del programma MYP rappresenta un cammino naturale verso il Diploma Programme dell’International Baccalaureate, l’unico diploma di maturità internazionale riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione.
Gli anni della scuola secondaria di primo grado racchiudono al proprio interno importanti elementi del curriculum italiano e, alla fine di Grade 9, gli studenti di nazionalità Italiana sostengono l’esame di Terza Media presso la scuola pubblica di zona.
Learn more
Nel MYP gli studenti si dedicano a otto gruppi di materie
  • Language&Literature: lingua e letteratura inglese e lingua e letteratura italiana (insegnanti madrelingua);
  • Individuals & Societies: storia e geografia ;
  • Mathematics: matematica ;
  • Arts: arte, musica e drama;
  • Language Acquisition: francese, spagnolo, italiano per non madrelingua, inglese per studenti che non possono accedere al curriculum di lingua&letteratura ;
  • Science: biologia, chimica, fisica ;
  • Physical & Health Education: educazione fisica
  • Design: digital e product design;

Ci sono 35 lezioni alla settimana incluso Form Time, Individual Tutoring, Public Speaking e Library. Gli studenti possono inoltre approfittare di un ampio programma di attività extra scolastiche che hanno luogo durante l’ora di ricreazione o dopo scuola. Tra queste, News video making, TED club, Model United Nations, coro, e numerosi altri club. Gli insegnanti di matematica e letteratura inglese sono inoltre disponibili per sessioni di supporto settimanale.
La didattica “concept driven” prevede dei concetti interdisciplinari (Global Contexts) attraverso i quali gli studenti sono incoraggiati a sviluppare conoscenza, comprensione, attitudini e abilità necessarie a partecipare attivamente e responsabilmente ad un mondo in continuo cambiamento.
I sei global contexts sono:
  • Orientamento nello spazio e nel tempo;
  • Equità e sviluppo ;
  • Espressione personale e culturale;
  • Innovazione tecnica e scientifica;
  • Identities and Relationships;
  • Globalizzazione e sostenibilità
Il Dipartimento di Inglese come seconda lingua (EAL) fornisce supporto agli studenti che necessitano di un aiuto extra con la lingua. L’obbiettivo è quello di facilitare l’acquisizione dell’inglese per fornire a tutti gli studenti della scuola le abilità comunicative necessarie per poter accedere completamente al programma scolastico e sfruttare tutte le possibilità d’apprendimento all’interno ed all’esterno della classe.
ll programma di Italiano madrelingua (Language and Literature) è rivolto agli studenti di madrelingua italiana o che comunque dimostrino una buona conoscenza della lingua italiana.
Le lezioni quotidiane prevedono un percorso in linea con il programma ministeriale al fine non solo di possedere pienamente la lingua scritta e parlata, ma anche di poter approfondire la cultura e la letteratura italiana.
International School of Bergamo prepara i suoi studenti alla Licenza Media nell'ambito della struttura didattica dell'IB.
The Digital Programme

International School of Bergamo promuove l'utilizzo della tecnologia come strumento per una didattica innovativa, adatta a bambini che vivono in un'epoca digitale. L’uso corretto degli strumenti informatici aiuta i ragazzi nei lavori di ricerca e indagine, supporta la produttività personale e la creatività promuovendo modelli di comunicazione efficaci nella scuola e all’interno di più ampie reti didattiche.

Learn more